Scheda: “Chiudi la bottiglia, apri il rubinetto”

L’acqua è un bene vitale: a tutti deve essere garantito l’accesso alla quota minima indispensabile come diritto umano. Lo sapevi che la maggior parte dell’acqua non la beviamo, ma la mangiamo?

BOTTIGLIA

L’acqua è un bene vitale: a tutti deve essere garantito l’accesso alla quota minima indispensabile come diritto umano. Lo sapevi che la maggior parte dell’acqua non la beviamo, ma la mangiamo? Per una dieta giornaliera di 3.000 kcal il consumo di acqua è di 70 volte superiore al livello minimo raccomandato per uso domestico (50 litri). Dietro a ogni pasto che consumiamo, ci sono enormi quantità di acqua utilizzate per la sua produzione, raccolta e trasformazione: WATER footprint (è un indicatore specifico dell’utilizzo dell’acqua dolce ed è costruito in modo da esprimere sia i quantitativi di risorsa idrica effettivamente utilizzati sia la modalità con cui l’acqua viene impiegata).
Il consumo di acqua è quindi influenzato anche dalla nostra dieta: per una dieta a base di carne si consumano circa 3.600 litri d’acqua contro i 2.300 di una dieta vegetariana. Con questo non vogliamo dire che sia obbligatorio seguire una dieta vegetariana, ma sicuramente diminuire il consumo di carne gioverebbe anche a te, oltre che al pianeta! Pensa che se butti via 200 grammi di carne rossa è come buttare via 3.000 litri di acqua che sono serviti principalmente per nutrire l’animale. E per iniziare a sprecare meno acqua, si può proprio iniziare bevendo l’acqua del rubinetto: l’unico vero km 0. È migliore e più controllata! Pensate che 1.000 litri d’acqua in bottiglia costano all’anno circa 250 euro, cifra per la quale si pagano per lo stesso periodo 110.000 litri di acqua del rubinetto.
…… Un ultimo consiglio: se ha un forte odore di cloro, basta farla decantare in una bottiglia di vetro per mezz’ora!

BIBLIOGRAFIA:
A. Segrè, Cucinare senza sprechi, Adriano Salani Editori 2012
Barilla Center Food Nutrition: Lo spreco alimentare: cause, impatti e proposte, Codice Edizioni 2012
Barilla Center Food Nutrition: Doppia Piramide 2011: alimentazione sana per tutti e sostenibile per l’ambiente, Codice Edizioni 2011

BREVE DESCRIZIONE

L’acqua è un bene vitale: a tutti deve essere garantito l’accesso alla quota minima indispensabile come diritto umano. Lo sapevi che la maggior parte dell’acqua non la beviamo, ma la mangiamo?

DETTAGLI
  • TITOLO : Chiudi la bottiglia, apri il rubinetto
  • AUTORE :
  • DATA DI PUBBLICAZIONE : 2013-09-12
  • NOTE :
    Testi: MaDeGus