Video: “Se è brutto non lo mangio”

Ogni giorno, circa 13 mila fette di pane vengono scartate dai fornitori della catena distributiva Inglese Marks&Spencer perché fette iniziali o bordi del pane in casetta dal colore lievemente più scuro. Queste fette scartate, se venissero messe in fila, in un anno equivarrebbero a più di due volte la circonferenza della terra!

Ogni giorno, circa 13 mila fette di pane vengono scartate dai fornitori della catena distributiva Inglese Marks&Spencer perché fette iniziali o bordi del pane in casetta dal colore lievemente più scuro. Queste fette scartate, se venissero messe in fila, in un anno equivarrebbero a più di due volte la circonferenza della terra! Il 30% di tutte le carote processate da M.N. Poskitt Carrots viene scartato perché ha difetti estetici, cavità o ammaccature. Questi dati ci fanno rendere conto di quanto sia diventato, purtroppo, fondamentale l’aspetto estetico degli alimenti che mangiamo. Questa attenzione e questa ricerca esagerata alla perfezione degli alimenti determinano uno spreco di circa il 17% della materia prima utilizzata. Per questo è fondamentale prendere la buona abitudine di non discriminare un alimento in base al suo aspetto! Se quando acquisti carote scarti quelle storte, pensa che anche le altre persone faranno lo stesso, e, molto probabilmente, quella carota verrà buttata via invece di essere mangiata!!! Il cibo è buono anche se non è bello e la frutta e la verdura di 2° o 3° categoria potrebbe essere la 1° nel gusto!

BIBLIOGRAFIA:
T. Stuart, Waste-understanding the global food scandal, 2009
Paulkingsnorth.net

BREVE DESCRIZIONE

Ogni giorno, circa 13 mila fette di pane vengono scartate dai fornitori della catena distributiva Inglese Marks&Spencer perché fette iniziali o bordi del pane in casetta dal colore lievemente più scuro. Queste fette scartate, se venissero messe in fila, in un anno equivarrebbero a più di due volte la circonferenza della terra!

DETTAGLI
  • TITOLO :
  • AUTORE :
  • DATA DI PUBBLICAZIONE : September 13, 2013
  • NOTE : © LioIT Project Copyright Info