Parma, 1 giugno 2017 – La tutela di consumatori, passeggeri e utenti: una fotografia di oggi e uno sguardo alle prospettive future. Il prossimo giovedì 8 giugno dalle 9 alle 17 si terrà nel Parlamentino del Cnel (Viale David Lubin 2, Roma) il convegno conclusivo del progetto “Johnny, tra diritti disattesi, sharing economy e nuovi canali di acquisto”, realizzato da Cittadinanzattiva, Federazione Confconsumatori–ACP e Movimento Consumatori grazie al finanziamento del Ministero dello sviluppo economico.

Dopo un anno di attività sul territorio, di indagini e di ricerche le tre associazioni sono pronte a presentare il lavoro svolto e a discutere delle priorità individuate in ogni settore (diritti dei passeggeri; servizi pubblici locali; e-commerce e sharing economy) con Istituzioni, Autorità e attori del Mercato. Un’occasione preziosa per fare sentire la voce dei consumatori, dati alla mano, e incidere in modo significativo sulle scelte future in materia di trasporti, servizi pubblici, acquisti online ed economia collaborativa. L’evento è aperto a tutti, ha ottenuto il patrocinio gratuito di: Unione Nazionale Avvocati Amministrativisti, Arci e Aicai (Azienda Speciale Camera di Commercio di Bari) e sarà accreditato dal Centro Studi dell’Ordine degli Avvocati di Roma. Per informazioni: segreteria@confconsumatori.it o 0521/231846.

IL PROGRAMMA – Dopo i saluti iniziali, saranno presentate brevemente le attività svolte dalle tre associazioni in tutta Italia: il seminario formativo, gli sportelli itineranti, le giornate di piazza, gli sportelli online, i materiali informativi, i video e le attività per i target specifici (ragazzi, giovani adulti e anziani). A seguire saranno illustrati i risultati delle indagini di settore a cura del comitato scientifico. I dati presentati saranno, poi, oggetto di dibattito nelle tre tavole rotonde organizzate nell’arco della giornata, con esperti e ospiti prestigiosi. Il programma completo è visionabile sul sito del progetto http://www.confconsumatori.it/progettojohnny o direttamente qui: http://www.confconsumatori.it/convegnojohnny/.

LE TAVOLE ROTONDE – Al mattino gli esperti di MC e Cittadinanzattiva si confronteranno, su e-commerce e sharing economy, con Fabio Bassan, Professore di Diritto dell’UE dell’Università Roma Tre e Giovanni Calabrò, Direttore Generale DG Tutela del Consumatore dell’Antitrust; mentre su servizi pubblici locali interverranno Alberto Biancardi, Componente Aeegsi, Massimo Roncucci,  presidente ASSTRA e Francesca Gelli, dell’Autorità regionale toscana per la garanzia e la partecipazione della promozione e Pinuccia Montanari, Assessore alla sostenibilità ambientale del Comune di Roma. Nel pomeriggio è previsto il focus sulla “Questione Ferroviaria in Italia”: dopo gli interventi degli esperti Maria Agostina Cabiddu, Professore di Diritto pubblico del Politecnico di Milano e Katia Gallo, dell’Autorità di Regolazione dei trasporti si confronteranno nella tavola rotonda con gli esperti di Confconsumatori: Altero Matteoli, Presidente della Commissione Lavori pubblici del Senato; Michele Pompeo Meta, Presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Fulvio Bonavitacola, Coordinatore della Commissione Infrastrutture, mobilità e governo del territorio della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome; Andrea Camanzi, Presidente dell’ Autorità di Regolazione dei trasporti e Barbara Morgante, Amministratore delegato di Trenitalia spa.

Scopri di più: http://www.confconsumatori.it/convegnojohnny/

Scarica il Programma del convegno