Prato, 23/11/2010 – La regione Toscana sembra registrare un’impennata dei casi di "4You" , il famoso piano finanziario inventato anni fa da un noto gruppo bancario senese e venduto in grandi quantità a tantissimi risparmiatori. Dopo alcuni anni di attenuazione, infatti, prima la Confconsumatori di Pistoia (vedi articolo cliccando QUI ), ora anche la Confconsumatori di Prato stanno assistendo, nelle ultime settimane, ad un forte aumento delle richieste da parte dei consumatori, che chiedono informazioni su tale prodotto finanziario e sulle possibilità di ottenere un risarcimento per il danno subito. Mentre a Pisa si è già collezionata una nuova vittoria sempre nell’ambito del piano "4You" (per approfondire clicca QUI ).

Il fenomeno è probabilmente una conseguenza delle ultime sentenze favorevoli ai risparmiatori , come ad esempio la pronuncia della Corte d’Appello di Firenze di metà 2010.

Il piano finanziario "4You" è, in sintesi, un piano finanziario che si compone di due o più operazioni tra cui, sempre, un finanziamento concesso dalla banca con un certo tasso d’interesse e un investimento, con i soldi ricavati dallo stesso finanziamento, in azioni o obbligazioni proposti dalla banca o, in alcuni casi, in polizze vita di società collegata alla stessa banca.  La stessa Corte d’Appello di Firenze ha qualificato il piano finanziario "4You" come " un prodotto oggetto di pubblicità ingannevole e studiato a tavolino da menti sopraffine per massimizzare la raccolta del risparmio ".

" Per coloro che vogliono tutte le informazioni per la propria tutela – afferma il presidente provinciale di Confconsumatori Prato, Marco Migliorati – la nostra associazione dispone di un pool di avvocati che finora ha ottenuto molti successi in materia bancaria dai bond argentini a Parmalt, da Cirio al 4You".

La Confconsumatori di Prato è aperta ogni lunedì e venerdì pomeriggio dalle ore 16,00 fino alle ore 19,00 in via U. Giordano,12 e può essere contattata al numero 380/4640227 o via e-mail all’indirizzo, confconsumatori.po@libero.it .