Milano, 25 ottobre 2013 – Agli sportelli di Confconsumatori sono sempre più numerose le persone che chiedono informazioni o azioni di tutela per problemi di assistenza a parenti anziani.

Il lavoro dei legali dell’associazione ha consentito, già per diversi casi in Italia, di annullare l’obbligo dei famigliari, in difficoltà economiche gravi, di annullare l’obbligo dei famigliari, in difficoltà economiche gravi, di contribuire al pagamento della retta per il ricovero del parente anziano (sul sito www.confconsumatori.it è scaricabile un modello di lettera per recedere dall’impegno al pagamento sottoscritto). Ma gli annullamenti ottenuti, vista anche la situazione dei Comuni italiani, non possono rappresentare una risposta sufficiente alla complessità dei problemi della popolazione anziana  in costante aumento.

 « É oggi indispensabile – spiega Francesca Arnaboldi, Presidente di Confconsumatori Lombardia – ripensare globalmente a una politica socio- assistenziale per gli anziani: non è possibile occuparsene solo nel periodo conclusivo della vita e non si può più accettare che la fine dell’attività lavorativa coincida con l’emarginazione della persona . L’anziano  in buona salute è una risorsa e deve poter continuare ad avere un ruolo nella comunità »

Occorre dare opportunità agli anziani, affinché, organizzandosi, anche in accordo con le Istituzioni, possono continuare a valorizzare le proprie esperienze ed essere utili a se stessi ed alla collettività. E quando l'efficienza fisica comincia a diminuire e l'anziano ha bisogno di qualche aiuto e di maggiore sicurezza, non ci può essere solo la triste e costosa casa di riposo: basta una casa protetta che assicuri alcuni servizi e consenta di continuare a vivere in modo autonomo e con dignità gli anni più difficili.

Lunedì 28 ottobre dalle 10 alle 13

nella sede di Confconsumatori in via De Amicis 17 a Milano

Tratteranno questi problemi Giovanni Franchi membro consulta legali di Confconsumatori Nazionale, Francesca Arnaboldi, Presidente Confconsumatori Lombardia, Salvatore Crapanzano, Presidente del Coordinamento Comitati Milanesi e Roberto Lambicchi, Dirigente Struttura Tutela dei Consumatori della Regione Lombardia.

Scarica la locandina

Scarica l'abstract distribuito al convegno.

Convegnoanziani1 Convegnoanziani2 Convegnoanziani3