Firenze, 6 giugno 2024 – Come prevenire le truffe bancarie online e come recuperare il maltolto nel caso in cui il proprio conto corrente sia stato preso di mira da un raggiro. È il tema del corso gratuito di formazione digitale promosso a Firenze da Confconsumatori nell’ambito del progetto “Digitalmentis”, aperto a tutti ma dedicato in particolare agli over 65 e agli appartenenti a fasce deboli della popolazione. L’appuntamento è per giovedì 13 giugno dalle ore 15.30 alle ore 16.30 nella sede fiorentina dello sportello Confconsumatori, in via Modena 23. I posti a disposizione sono 10, con priorità di accesso a chi ha più di 65 anni e a chi appartiene a una fascia debole: per partecipare è necessario prenotarsi scrivendo a firenze@confconsumatori.it oppure chiamando il numero 055 585564.

Relatore del corso come formatore e facilitatore digitale sarà Marco Festelli, presidente nazionale di Confconsumatori. «Le truffe bancarie online – dichiara Marco Festelli – sono purtroppo sempre più diffuse, ma per farvi fronte è sufficiente seguire alcune semplici regole pratiche ed evitare così il furto dei dati personali necessari ad accedere al conto. Questo corso di formazione digitale proposto da Confconsumatori ha proprio l’obiettivo di mettere in guardia chi può essere maggiormente esposto al rischio di truffe, prevenendole oppure recuperando il maltolto». Digitalmentis è un progetto della Regione Toscana finanziato con risorse MIMIT consumatori 2022.