Parma, 25 maggio 2006 – Sabato 27 maggio, alle 9,30 a Parma, presso l’Aula dei Filosofi – Palazzo Centrale dell’Università, Via Università 12 , Mara Colla, Presidente nazionale di Confconsumatori, annuncerà la costituzione di parte civile dell’associazione nel processo penale contro Amministratori, Dirigenti e Sindaci del Gruppo Parmalat e delle Società collegate ad esso o alla famiglia Tanzi, che si aprirà presso il Tribunale di Parma il 5 giugno prossimo. Mentre il Tribunale di Milano processa i capitali, il Tribunale di Parma processa chi è accusato di avere ideato o commesso gli illeciti contestati.

Confconsumatori ha messo a punto il servizio di assistenza per la costituzione di parte civile dei risparmiatori vittime del default che, a migliaia, si sono costituiti anche nei due processi penali tuttora pendenti a Milano. I Dirigenti e i Legali di Confconsumatori spiegheranno ai presenti le modalità e i tempi per la costituzione in giudizio, illustreranno l’evoluzione della vicenda giudiziaria dal crack ad oggi, daranno conto anche dell’attività svolta in circa due anni e mezzo al fianco dei risparmiatori e dei risultati fin qui ottenuti . Sono invitati particolarmente i “risparmiatori traditi”.