Parma, 9 aprile 2019 – Si terrà il giorno 21 ottobre 2019, presso il Tribunale di Milano, l’udienza di verifica delle istanze di restituzione delle pietre già acquistate dai risparmiatori ma tuttora in custodia presso la fallita Intermarket Diamond Business S.p.a. (IDB S.p.a.).

Il Curatore del fallimento comunica che il giorno 5 ottobre 2019 scadrà il termine per la pubblicazione degli elenchi da cui risulteranno gli abbinamenti tra i proprietari e le singole pietre, precisando come non vi siano scadenze prima di detta data, per la presentazione delle domande di restituzione.

Confconsumatori ricorda, pertanto, che è ancora possibile depositare istanza di restituzione delle pietre tuttora in custodia presso la fallita IDB da parte dei legittimi proprietari di diamanti, ed invita gli interessati a prendere contatto con la sede più vicina dell’associazione per avere informazioni ed eventuale assistenza nella procedura (l’elenco completo è qui: https://www.confconsumatori.it/gli-sportelli-di-confconsumatori).
Qualora non fosse presente una sede territoriale Confconsumatori nella provincia di residenza, è possibile richiedere informazioni scrivendo all’indirizzo segreteria@confconsumatori.it.

Leggi anche tutti gli aggiornamenti sul caso diamanti.