Parma, 18 febbraio 2020 – Sono quattro i bandi che contribuiranno a fare fronte all’emergenza abitativa a Parma; presentando domanda i cittadini potranno beneficiare delle risorse messe a disposizione da Regione e Comune con il supporto di Acer.

Confconsumatori-APIA, insieme con i propri esperti, è a disposizione di quanti vogliano presentare domanda di partecipazione ai seguenti bandi:

Bando ERS (Edilizia Residenziale Sociale)

La domanda per chiedere l’assegnazione in locazione di un alloggio di edilizia residenziale sociale può essere presentata dal 3 febbraio al 30 aprile 2020. Il Regolamento per l’assegnazione è stato aggiornato e ridefinito: ciò significa che la precedente graduatoria è di fatto annullata. Si invitano pertanto i cittadini – anche chi ha presentato domanda nel corso dell’anno 2019 – a ripresentarla entro il 30 aprile, aggiornando la documentazione richiesta.

Morosità Incolpevole

Dal 7 febbraio è in vigore il Bando per la Morosità incolpevole si chiama esattamente così? riferito all’annualità 2020. Il bando, riservato agli inquilini che abbiano i requisiti stabiliti dalla Regione è così? per accedere al fondo, offre un importante sostegno al proprietario che si rende disponibile a non eseguire lo sfratto in corso e a stipulare un nuovo contratto di locazione a canone concordato con l’inquilino moroso incolpevole. A breve uscirà il nuovo Bando riferito all’annualità 2020.

Fondo Affitto

Dal 17 febbraio al 9 aprile 2020 è in vigore il Bando per il Fondo Affitto per il Distretto di Parma. Tale bando rappresenta un importante aiuto per coloro che non sono in condizione di pagare regolarmente l’affitto, ma non hanno sfratti in corso né situazioni di particolare disagio abitativo. Il Comune di Parma erogherà il contributo massimo previsto: ovvero 3.000 euro per sei mensilità.

ERP Edilizia Residenziale Pubblica

Tra aprile e maggio sarà pubblicato il bando dedicato alla richiesta di assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica-ERP (Case Popolari)

 

Per info e assistenza nella compilazione delle domande contattare:
Sportello Confconsumatori-APIA Parma

Via Mazzini, 43  – CAP 43121
Telefono:0521.230134
E-mail: parma@confconsumatori.it
Orari di apertura al pubblico:
Lunedì e Mercoledì mattina dalle 9,30 alle 13
Dal Lunedì al Venerdì tutti i pomeriggi dalle 14,30 alle 18. Si riceve su appuntamento.
Nelle mattine di chiusura (martedì, giovedì e venerdì), gli uffici sono contattabili telefonicamente dalle 9,30 alle 12.