Parma, 24 giugno 2024 – In partenza oggi, lunedì 24 giugno, il Mese dell’educazione finanziaria del progetto “Generazione F” di Confconsumatori, sui temi degli investimenti sostenibili e del sovraindebitamento. Dal 24 giugno al 19 luglio sei sportelli territoriali, insieme allo Sportello online dell’associazione, saranno a disposizione per fornire gratuitamente ai cittadini informazioni e consigli relativi a finanza sostenibile, titoli ESG e strategie per prevenire e superare la crisi da sovraindebitamento, a cui può condurre una cattiva gestione delle proprie risorse.

GLI SPORTELLI

Ecco di seguito i recapiti degli sportelli che aderiscono all’iniziativa, distribuiti da Nord a Sud nella penisola:

BERGAMO

Passaggio Canonici Lateranensi, 12 (scala C)

Telefono: 320.7610696

E-mail: confbergamo@libero.it

Orario dedicato: martedì dalle 13.30 alle 15.30

Referente: Paolo Baruffaldi

GENOVA

Vico di San Matteo, 2/3

Tel. 010.7776236

E-mail: confconsumatori.genova1@gmail.com

Orario dedicato: mercoledì dalle 17 alle 19

Referente: Alessandra Finardi

PISA

Via Fiorentina, 214/C

Telefono: 050.7917318

E-mail: confconsumatori.pisa@gmail.com

Orario dedicato: mercoledì dalle 14.30 alle 17.30

Referente: Luca Fedele

MINTURNO SCAURI (LT)

Via Guglielmo Marconi, 4

Telefono: 0771.681022

Cellulare: 349.5000314

E-mail: confconsumatorilatina@gmail.com

Orario dedicato: mercoledì dalle 17 alle 19

Referente: Franco Conte

ANDRIA (BT)

via Giuseppe Parini, 8

Telefono: 0883.1986262

Cellulare: 324.9913773

E-mail: avv.lauramariapiatota@gmail.com

Orario dedicato: mercoledì e giovedì, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.30

Referente: Laura Tota

SANTA TERESA DI RIVA (ME)

Via Francesco Crispi, 536 presso Palazzo della Cultura Villa Ragno

Telefono: 327.5584555

E-mail: confconsumo.santateresadiriva@yahoo.it

Orario dedicato: mercoledì dalle 16 alle 18.30

Referente: Carmelina Natalia Cilla

SPORTELLO ONLINE

Accanto ai sei sportelli territoriali, sarà attivo nel Mese dell’educazione finanziaria anche lo Sportello online dell’associazione, per rispondere ai quesiti dei consumatori totalmente a distanza. Sarà possibile inviare la propria richiesta all’indirizzo e-mail sportello@confconsumatori.it.

I TEMI TRATTATI

I cittadini potranno rivolgersi agli esperti di Confconsumatori presenti nei diversi sportelli aderenti per richiedere ad esempio informazioni sulle procedure di uscita dal sovraindebitamento che riguardano soltanto i consumatori, quindi i privati cittadini che non svolgano attività professionale e di impresa – opportunità legate al nuovo Codice della crisi. Le persone potranno così conoscere con quali modalità e condizioni è possibile esdebitarsi, e dunque migliorare la gestione dei propri risparmi.

IL PROGETTO

L’iniziativa è realizzata nell’ambito di “Generazione F – Generiamo Futuro”, un progetto di Confconsumatori finanziato dal MIMIT (D.M. 6/5/2022 art. 5). Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.confconsumatori.it nella sezione dedicata al progetto.