Per supportare i cittadini campani e fornire strumenti efficaci nell’affrontare i disagi causati dalla pandemia, Confconsumatori ha preso parte al progetto “Le associazioni dei consumatori per l’emergenza Covid 19 in Campania”. Sono stati potenziati con servizi dedicati gli sportelli di Napoli, Benevento e Marigliano, in modo da essere pronti a dare informazioni e assistenza sui percorsi sanitari attivi in regione e sui problemi legati all’accesso alle cure e/o ai servizi sanitari (anche per malati rari e cronici), a illustrare i bonus e altre misure di sostegno economico per i cittadini legate al Covid (utenze, tasse, imposte, finanziamenti, procedure esecutive, riscossione, bonus…), e a fornire supporto psicologico professionale per gestire gli effetti dannosi della pandemia a livello collettivo o individuale. Inoltre, presso gli Sportelli, i consumatori-utenti hanno trovato risposta a problemi quotidiani sorti o aggravatisi a causa della pandemia (abbonamenti, utenze, viaggi, acquisti online, sovraindebitamento, eccetera).

Sono state realizzate delle Infopillole con l’obiettivo di dare risposte immediate e consigli relativi ai problemi correlati alla pandemia da Covid-19, dedicate ai seguenti temi:

DIRITTI DEI VIAGGIATORI

BENEFICI FISCALI PER PERSONE CON DISABILITÀ

IMPLICAZIONI PSICOLOGICHE IN TEMPI DI PANDEMIA

STANCHEZZA EMOTIVA, COME GESTIRLA

DISABILITY CARD

TESTO UNICO MALATTIE RARE

I responsabili dello Sportello salute e dello Sportello supporto psicologico, Carmen Agnello e Alberto Brich, sono stati protagonisti di alcuni video, pensati come ulteriore strumento informativo a disposizione dei cittadini:

Attraverso due webinar, organizzati a dicembre 2021 e a marzo 2022, i nostri operatori attivi in questi mesi sul territorio si sono confrontati rispetto alle azioni da intraprendere per rispondere alle esigenze dei cittadini anche nel difficile contesto emergenziale.
Tutti i materiali di comunicazione realizzati sono disponibili sulla pagina Facebook di Confconsumatori Campania.
Realizzato nell’ambito del Programma Generale d’Intervento della Regione Campania con l’utilizzo dei fondi del MISE, riparto 2020.