Ritardo eccessivo con cui è stato revocato il fallimento di una società

print

Sentenza della Corte di Appello di Ancona: quando il ritardo con cui viene revocato il fallimento di una società configura una violazione della Convenzione Europea dei diritti dell’uomo ( mancato rispetto del "termine ragionevole" di cui all’articolo 6 paragrafo 1 ).

Clicca qui per leggere il testo della sentenza.