Parma, 6 maggio 2021 – Edison in collaborazione con Fondazione EOS – Edison orizzonte Sociale, The Fab lab e le associazioni di consumatori Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori e Unione Nazionale Consumatori, offrono tre appuntamenti per scoprire come realizzare, a casa, a scuola o dove si vuole, esperimenti con le tecnologie digitali e non solo. Lo scopo dei webinar è quello di imparare ad adottare comportamenti più sostenibili e abitudini di consumo più consapevoli.

Collegandosi al link http://www.thefablab.it/webinar è possibile registrarsi ai tre appuntamenti previsti:

  • 11 maggio, ore 18: Il racconto delle esperienze e la loro realizzazione
  • 18 maggio, ore 18: Come utilizzare i contenuti all’interno delle scuole
  • 25 maggio, ore 18: Come vivere queste sfide nell’ambiente domestico con tutta la famiglia

Il progetto “l’innovazione è cultura. I giovani: energia per il futuro nasce per ideare alcune esperienze scientifiche ed educative rivolte ai ragazzi delle scuole secondarie di I grado, ai loro genitori, parenti, compagni e amici. Il progetto mette al centro la condivisione di competenze per stimolare consapevolezza e imprenditorialità responsabile tra le nuove generazioni, attraverso la sperimentazione attiva.

Ogni esperienza è pensata per essere realizzata dai ragazzi, a casa o a scuola, con un approccio hands-on, utilizzando materiali di recupero facilmente reperibili e accedendo a risorse gratuite e sicure della rete. In questo modo ogni attività persegue due obiettivi: da un lato promuove l’educazione a un consumo più sostenibile e consapevole, dall’altro propone un modello innovativo di didattica e di apprendimento, basato su learning-by-doing e sulle discipline STEAM (Science, Technology, Engineering, Art and Mathematics).

Alcune esperienze prevedono anche la possibilità di realizzare alcune componenti attraverso l’autoproduzione, con l’utilizzo di tecnologie innovative quali stampanti 3D e macchine per il taglio laser, in modo che i materiali possano essere prodotti dove ce n’è bisogno e solo quando ce n’è bisogno, senza sprechi.

Edison e le associazioni dei consumatori insieme per la sostenibilità consumerista

Il futuro dell’energia passa attraverso la collaborazione: tutti possiamo fare la nostra parte per utilizzare le risorse in modo responsabile e farlo insieme aiuta a dirigerci verso il comune obiettivo della sostenibilità del pianeta nei prossimi anni, come indicato dai 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

In questo contesto, Edison e le Associazioni di consumatori aderenti al Consumers’ Forum (Adiconsum, Adoc, Asso-Consum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Udicon, Unione nazionale Consumatori, Associazione Utenti dei Servizi Radio Televisivi) hanno siglato un accordo per co-progettare e promuovere esperienze ed iniziative educative a favore dei consumatori, scuole e famiglie sulla base della politica di sostenibilità di Edison e del Manifesto per la sostenibilità consumerista di Consumers’ Forum.

L’obiettivo è quello di promuovere un consumo sempre più responsabile e consapevole dell’energia tra le persone che saranno coinvolte in queste iniziative.