Bologna-Modena, 6 settembre 2021 – La pandemia ha, purtroppo, acuito le difficoltà quotidiane e l’isolamento della popolazione anziana, sulla quale la mancanza di competenze digitali e di un accesso al web ha pesato in modo significativo. Con l’obiettivo di contribuire a colmare questo gap culturale, Confconsumatori, in collaborazione con ANCeSCAO (Associazione Nazionale Centri Sociali Comitati e Orti), promuove in due città emiliane, Modena e Bologna, un corso pratico di digitalizzazione rivolto esclusivamente alla popolazione over65, con docenti esperti (tra cui anche rappresentanti di Inps e Lepida). I corsi gratuiti inizieranno da metà settembre e sono realizzati nell’ambito del progetto regionale “Consumatori Re-Start 2021”; a Modena, è attiva anche la collaborazione di Cupla (Comitato Unitario Pensionati Lavoro Autonomo).