Parma, 8 marzo 2021 – Confconsumatori invita a partecipare al sondaggio promosso insieme alla Banca d’Italia. Si tratta di poche semplici domande che consentiranno di comprendere se i consumatori conoscono il funzionamento di alcune truffe bancarie on line, se sanno cosa fare per evitarle e quali strumenti offerti dalla Banca d’Italia attivare per tutelare le proprie ragioni.

La partecipazione al sondaggio è facoltativa ed è possibile interromperla in ogni momento. Le risposte saranno del tutto anonime, utilizzate in forma aggregata e illustrate in occasione di un evento che verrà realizzato in collaborazione con Conconsumatori e altre associazioni dei consumatori.

L’indagine ti porterà via pochissimi minuti.

Puoi accedere subito cliccando qui

#truffainvista? 

Ti ringraziamo per la tua preziosa collaborazione!


Ti informiamo, ai sensi del Regolamento sulla protezione dei dati personali GDPR (Regolamento UE 679/16), che per effettuare il presente sondaggio non è necessario registrarsi con dati identificativi. Il sondaggio è anonimo, non raccoglie i tuoi dati personali ma esclusivamente sesso, età e titolo di studio. Da tali informazioni non è in alcun modo possibile risalire alla tua identità fisica. I risultati saranno trattati solo in forma aggregata e conservati per il tempo strettamente necessario alla rilevazione per la quale le informazioni sono state raccolte. La partecipazione al sondaggio è facoltativa e puoi interromperla in ogni momento. Aderendo al questionario accetti le modalità di trattamento.