Catania, lunedì 3 giugno 2013 – « Abbiamo voluto consegnare ai passeggeri un manuale che consenta loro di conoscere i loro diritti, in modo da poterli reclamare e chiederne il rispetto da parte delle compagnie aeree ». Carmelo Calì , Presidente di Confconsumatori Sicilia ha presentato, nel corso del convegno tenutosi venerdì 31 maggio, nell'Aula Magna della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania, il manuale " Liberi di Volare: I diritti dei passeggeri nel trasporto aereo ".

Catania_convegnoUnipasseggeri_31_5_13_relatori2Si tratta di una guida completa che si propone di tutelare il passeggero di fronte ai disservizi sempre più frequenti: cancellazione del volo, negato imbarco (non solo dovuto ad overbooking), ritardo (sia prolungato che lieve), smarrimento e danneggiamento del bagaglio. « Il manuale – ha spiegato Calì – si compone di più parti. La prima è relativa alla normativa : il regolamento comunitario 261/2004, la Convenzione di Montreal e il regolamento per le persone a mobilità ridotta. La seconda riguarda il formulario: abbiamo inserito 14 tipi di lettere in base alla casistica in cui può incappare il passeggero. La terza concerne la giurisprudenza, per cui abbiamo inserito sia le sentenze della Corte di Giustizia Europea, in generale, sia sentenze di giudici di pace che hanno riconosciuto concretamente il diritto di avere corrisposto un indennizzo, un risarcimento a passeggeri siciliani ».

Uno strumento utile e necessario, soprattutto oggi, di fronte a comportamenti sempre più inaccettabili da parte delle compagnie aeree. « L'ultima parte dell'opuscolo – riprende Calì – espone i provvedimenti dell'Antitrust , che in più occasioni ha sanzionato compagnie e agenzie per comportamenti o pratiche commerciali scorrette e ingannevoli. Si tratta di casistica significativa e presentarla consente ai passeggeri di non trovarsi più in una condizione di subalternità ».

 
Catania_convegnoUnipasseggeri_31_5_13_pubblicoAl convegno erano presenti anche il Presidente Nazionale di Confconsumatori, Mara Colla , insieme all’avvocato Massimiliano Valcada del direttivo nazionale dell’associazione, il Policy Manager Economics di Assaeroporti, Francesco Ricciardi , Aldo Bevilacqua Segretario Generale Assaereo e Iacopo Berti della Direzione Generale Trasporti e Tutela del consumatore dell’Autorità Garante della Concorrenza e del  Mercato. È intervenuto anche, in rappresentanza dell'Enac, il direttore dell'Aeroporto di Catania Vincenzo Fusco , che ha sottolineato l' importanza del dialogo tra Enti, Compagnie Aeree e Associazioni di Categoria, ricordando l'esperienza del fallimento di Windjet la scorso agosto «In quel caso il passeggero ha capito che un pool di persone si stava attivando per risolvere una criticità. Questo è stato merito di un sistema che sta diventando sempre più integrato ». 
 
Scarica le guide di Confconsumatori sui diritti del passeggero:
Guida Conf Liberi di Volare copertina_2_8_11
Copertina guida turismo CONF