Milano, 4 marzo 2016 – Un nuovo importante sviluppo nel processo Monte dei Paschi di Siena, ma per chi finora non è riuscito a costituirsi come parte civile, occorrerà attendere ancora. Oggi, 4 marzo, proseguirà il processo a carico di Mps: si terrà un’udienza preliminare di grande importanza.

«La novità – spiegano i legali di Confconsumatori Luca Baj e Luca Panzeri – è che è stato richiesto il rinvio a giudizio di altri soggetti: 13 persone, tra cui in particolare alcuni ex o attuali manager di Deutsche Bank e di Nomura International. Nel corso dell’udienza preliminare il giudice dovrà decidere se riunire il processo già in corso contro Mussari e altri con quest’altro che coinvolge anche la banca tedesca, unendo, di fatto, i due tronconi».

Confconsumatori si è costituita, insieme a diversi associati, parte civile nel processo contro Mussari e ha già ricevuto, in questi mesi, diverse richieste da parte di azionisti che desiderano presentare domanda di costituzione di parte civile nel procedimento. «Per loro l’udienza preliminare del 4 marzo non è l’occasione giusta – chiariscono i legali – l’opportunità di costituirsi parte civile si presenterà in fase dibattimentale, ovvero quando verranno rinviati a giudizio tutti e due i tronconi».

Nel frattempo gli interessati possono rivolgersi agli sportelli territoriali di Confconsumatori oppure all’indirizzo mps@confconsumatori.it per assicurarsi aggiornamenti e ricevere informazioni sulle modalità di adesione e sulla raccolta della documentazione necessaria.


 

AGGIORNAMENTO

Il gup di Milano Livio Cristofano ha riunito, in sede di udienza preliminare, i due tronconi dell’indagine milanese su Mps a carico degli ex vertici e manager del Monte dei Paschi di Siena, della banca tedesca Deutsche Bank, e della filiale inglese della giapponese Nomura, oltre che degli stessi istituti di credito in qualità di enti, per i reati di false comunicazioni sociali, aggiotaggio, falso, ostacolo alle funzioni di vigilanza di Banca d’Italia e Consob.

Ci sarà dunque un unico procedimento giudiziario .